VENERDÌ 21/11

Alcuni volontari al lavoro per spostare un tronco dopo l'alluvione che ha colpito Jakarta.

Alcuni volontari al lavoro per spostare un tronco dopo l’alluvione che ha colpito Jakarta.

 

La periodicità con cui l’Indonesia viene flagellata dalle alluvioni è sconcertante.  Nel 2012, nel 2013 e l’ultima, prima di quella di questi giorni, nel gennaio 2014. La capitale Giacarta è allagata, il traffico paralizzato e migliaia sono le persone che non possono rientrare nelle loro case da giorni. I titoli dei giornali sono sempre gli stessi “Giacarta è sotto l’acqua”, “Giacarta in ginocchio, alluvione record”, e ancora, “Giacarta è sott’acqua”. Così come le foto delle agenzie, Reuters in particolare, ripropongono la stessa scena di strade allagate, bambini che giocano sommersi dall’acqua, donne sedute per strada che non si muovono anche se l’acqua arriva quasi al loro collo. Abitudine o rassegnazione?

Qui alcune delle foto delle alluvioni degli anni passati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...