MARTEDÌ 25/11

Operatori del centro di Hastings, in Sierra Leone, alle prese con le misure anti -contagio da Ebola. Foto di Petek Muller

Operatori del centro di Hastings, in Sierra Leone, alle prese con le misure anti -contagio da Ebola. Foto di Petek Muller

La foto scelta oggi arriva dalla Sierra Leone grazie a National Geographic. L’occasione è poco felice: è arrivato stanotte il primo contagiato di Ebola a Roma. È un medico italiano di Emergency che operava in Sierra Leone e che ora è ricoverato all’ospedale Spallanzani, l’unico in Italia oltre al sacco di Milano ad avere la struttura necessaria per gestire questo tipo di malattie.

Migliaia di chilometri più in la, dove il contagiato si trovava fino a poche ore fa, la battaglia contro Ebola continua. Le tute bianche dei due operatori sanitari risaltano vicino allo sfondo azzurrissimo. Una ciotola gialla, una verde e un tavolo arancione non fanno che accrescere il gioco di colori mentre i due uomini sono alle prese con i trattamenti di sterilizzazione. Siamo ad Hastings, vicino a Freetown, in un centro specializzato. Cinquecento i casi registrati fin ad ora nella struttura.

Così oggi guardiamo sia fuori, dove si fa ancora tanto per fermare Ebola, sia dentro, in Italia, sperando che le parole del Ministro della salute Beatrice Lorenzin, che si dice fiduciosa per le sorti del malato, si convertano presto in fatti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...