Settimana 23-29/11

Quello che rimane dopo l'attentato a Kabul contro l'ambasciata inglese. Foto Epa

Quello che rimane dopo l’attentato a Kabul contro l’ambasciata inglese. Foto Epa

Gli attentati talebani in Afghanistan, lunedì a una partita di pallavolo e giovedì all’ambasciata inglese, per un totale di 55 morti. L’Ebola che dalla Sierra Leone arriva in Italia con un medico di Emergency contagiato e curato con il vaccino sperimentale allo Spallanzani di Roma. Le proteste che da Ferguson, a New York  fino a Los Angeles, hanno scosso gli Usa dopo la decisone del Grand Jury di non incolpare Darren Wilson, l’omicida di Michael Brown. E ancora proteste, a Hong Kong, dove le barricate di Occupy Central vengono rimosse dalla polizia dopo due mesi dal inizio delle contestazioni studentesche contro il governo. E, di nuovo, proteste, questa volta ambientaliste e a Parigi, di allevatori che schierano le loro pecore davanti alla Tour Eiffelle per contestare la protezione dei lupi in via d’estinzione. Qui il racconto della settimana in foto

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...