Settimana 7 – 13/12

Storie che continuano e finiscono. E’ finita quella del fotoreporter Luke Somers, morto da ostaggio nello Yemen mentre l’esercito americano tentava di liberarlo dai jihadisti che lo aveano rapito mesi prima. Rimane il ricordo delle sue bellissime foto, con tanti soggetti umani, tanti sguardi che raccontano lo Yemen degli ultimi due anni. Continua invece la storia delle proteste negli Usa per la questione razziale. Sono insorti gli studenti di Berkeley, in California. Al grido di “like the old times“, ricordando il ’68, ragazzi e ragazze hanno contestato le decisioni del Grand Jury e hanno ricordato le morti di Michael Brown e Erik Garner scocciandosi la bocca e scrivendo sul bendaggio “I can’t breathe“. E’ continuata e si è esaurita la corsa del tifone Hagupit, nelle Filippine, e si è lasciata dietro 27 morti e migliaia di sfollati. E’ arrivato anche l’atroce bilancio dei morti nel Mediterraneo del 2014. Sono 3419 i morti accertati, una strage. Una storia triste di aiuti spesso inconcludenti, una storia che unisce migliaia di vite perdute per cercare di raggiungere le coste dell’Italia da Siria e Africa. E proprio dall’Africa flagellata dall’Ebola è arrivata questa settimana una bella storia. “The person of the year” per il Time non è stata solo una, ma sono stati tutti i coraggiosi partiti per Sierra Leone, Liberia e Guinea per aiutare i malati, i medici, gli infermieri. Sono anche coloro che, scampati al morbo, hanno deciso di restare e rimboccarsi le maniche.

Qui le storie della settimana in foto

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...