LUNEDÌ 30/03

La cattedrale di San Basilio a Mosca ha aderito all'iniziativa Earth Hour per ridurre gli sprechi di energia elettrica nel mondo e ha spento simbolicamente le sue luci.

La cattedrale di San Basilio a Mosca ha aderito all’iniziativa Earth Hour per ridurre gli sprechi di energia elettrica nel mondo e ha spento simbolicamente le sue luci.

Via la luce per dare un segnale forte e globale contro il cambiamento climatico. Sono così calati nell’oscurità la Tour Eiffel, il nido olimpico di Pechino, l’Acropoli di Atene e l’Opera House di Oslo. Questi, e molti altri, gli edifici celebri che hanno aderito all’iniziativa promossa dal WWF Earth Hour di sabato 28 marzo. Iniziata a Sydney nel 2007, oggi la mobilitazione coinvolge 172 Paesi in tutto il mondo e risponde all’esigenza della Terra di prendere consapevolezza dei rischi ambientali che la riguardano. Un gesto semplice – quello di spegnere l’interruttore- ma concreto. I grandi monumenti, gli edifici simbolici, i palazzi dell’alta finanza. Tutti hanno rinunciato a un’ora di corrente elettrica per dar voce a un problema a che troppo a lungo è stato ignorato. Dalle 20:30 alle 21:30, l’ ‘ora di buio’ ha fatto il giro del mondo. Hanno dato il via all’iniziativa le isole Samoa, nel Pacifico. Gli interruttori man mano si sono spenti in tutto il resto del mondo fino ad arrivare all’ultimo Paese che ha aderito, le Isole Cook.

Da ieri sui media e sui social media impazzano le foto di confronto tra gli edifici illuminati, come siamo abituati a conoscerli nei nostri immaginari, e spenti, come accade solo una giorno all’anno, per un’ora. Nella speranza, forse, che anche le immagini, anzi, soprattutto le immagini, aiutino a sensibilizzare il grande pubblico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...