MERCOLEDÌ 15/04

Alain Robert, lo spiderman francese, impegnato nella  scalata della torre Cayan a Dubai ieri. Afp Foto.

Alain Robert, lo spiderman francese, impegnato nella scalata della torre Cayan a Dubai ieri. Afp Foto.

Alain Robert è conosciuto in tutto il mondo come lo spiderman francese. Un arrampicatore nato che ama arrivare in vetta agli edifici più alti del mondo. Fra le sue storiche arrampicate metropolitane il 52enne può vantare quella della Torre Eiffel, del teatro dell’Opera di Sydney e della Tour Montparnasse a Parigi. La sua impresa più recente, però, e quella di ieri: la scalata della Cayan Tower, uno dei più alti grattacieli di Dubai. Il tutto, come al solito, senza l’utilizzo di corde o imbracature di sicurezza. 307 metri di coraggio e di salita facendo affidamento solo sul proprio equilibrio e sulla potenza dei muscoli di braccia e gambe. Una passeggiata quasi, se si confronta quest’impresa con quella precedente, sempre a Dubai. In quell’occasione lo spiderman scalò l’edificio più alto del mondo e in sole 7 ore: il Burj Khalifa (828m).

Alain ha impiegato circa 70 minuti a raggiungere la cima dell’edificio, un record. Intanto che lui scalava, la folla ai piedi della torre applaudiva e lo incoraggiava. Una sfida contro la gravità e il tempo la sua, ma anche contro le autorità. Il francese è stato infatti arrestato più volte, dopo le sue imprese, dalla polizia ma non è stato mai trattenuto a lungo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...