Gli ultimi pastori di renne

Un Dukha, uno dei pochi componenti di questa tribù di pastori di renne. È l'unica in Mongolia ad essere ancora attiva. Foto di Hamid Sardar-Afkhami

Un Dukha, uno dei pochi componenti di questa tribù di pastori di renne. È l’unica in Mongolia ad essere ancora attiva. Foto di Hamid Sardar-Afkhami

Sono meno di 300 ma alle tradizioni ci tengono. Sono i Dukha, l’unica tribù della Mongolia che alleva e porta ancora al pascolo le renne. È un’alleanza secolare la loro con questi animali. Li cavalcano e vi ricavano latte e formaggi, sono compagni di vita da cui la vita stessa sgorga. Il fotografo Hamid Sardar-Afkhami, esperto di Tibet e Himalaya, ha deciso di descrivere questo stile di vita così lontano dal nostro ma altrettanto affascinante. I Dukha sono un grande esempio di preservazione delle tradizioni. Nel 1970 erano circa  2000, oggi solo qualche centinaio. Ma continuano a essere dei “reindeer“, cioè dei pastori di renne, gli unici a sapere i trucchi del mestiere o come si cavalcano questi animali.

qui alcuni dei migliori scatti di Sardar-Afkhami

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...