Il fascino fiabesco dell’isola di Martha’s Vineyard, in foto

Alcune case dell'isola di Martha's Vineyard, nello stato del Massachusetts. Quest'isola è frequentata dalla borghesia benestante di Boston per le vacanze estive e anche da Barack Obama che è stato qui l'ultima volta nel 2014 con la sua famiglia.

Alcune case dell’isola di Martha’s Vineyard, nello stato del Massachusetts. Quest’isola è frequentata dalla borghesia benestante di Boston per le vacanze estive e anche da Barack Obama che è stato qui l’ultima volta nel 2014 con la sua famiglia.

L’isola di Martha’s Vineyard è una perla colorata sulle coste dello stato del Massachusetts, a due ore abbondanti di viaggio da Boston. Un pullman e un piccolo battello sono i mezzi necessari per arrivare in questo luogo incantato che ha saputo stregare, fin da inizio ‘800, la borghesia benestante di Boston e, negli ultimi anni, anche Barack Obama che  l’estate scorsa ha trascorso con la famiglia qualche giorno sulle spiagge dell’isola.

Il fascino di Vineyard sta tutto nell’estetica. Un luogo fiabesco, come la definiscono alcuni, dove casette di legno colorate si intonano con il paesaggio ondulato fra dune di sabbia, verdi pendii e qualche faro qua e là. “It’s straight out of a children’s storybook” (è come se fosse saltata fuori da un libro di storie per bambini), si sente sussurrare per le strade dai numerosi turisti che fra luglio e agosto, ogni anno, affollano questo luogo. Cottage dai mille colori realizzati in legno poi dipinto, passerelle che conducono dai porticati delle case alla spiaggia, le vetrine lucide di Edgard Town, centro del commercio isolano. Tutto in perfetto ordine, tutto nella sua unicità. E a guardare lo spettacolo, dal porto, stanno le barchette dei pescatori, colorate anche queste, di quel blu e quell’azzurro che di Martha’s Vineyard sono da decenni gli emblemi.

Qui alcune foto che dimostrano come l’isola richiami un paesaggio fiabesco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...