MERCOLEDÌ 1/07

Una fotografa immortala le firme di una petizione favorevole all'accordo sul nucleare iraniano. Theran, foto Afp

Una fotografa immortala le firme di una petizione favorevole all’accordo sul nucleare iraniano. Teheran, foto Afp

All’inizio del 2015, per mesi, si era parlato dell’accordo sul nucleare dell’Iran. E dopo lunghe trattative fra Usa, Europa e Asia si era arrivati al compromesso di Losanna, dello scorso aprile. Con la promessa che il dialogo sarebbe continuato e si sarebbe arrivati a un piano definitivo. Intanto l’impegno europeo a congelare le sanzioni verso l’Iran restava come garanzia del fragile equilibrio trovato. Più di due mesi dopo il dialogo ricomincia ma quello a cui puntano davvero le potenze occidentali è una cosa sola: un uso esclusivamente pacifico del nucleare da parte dell’Iran, niente bomba atomica.

Il ministro degli esteri iraniano Mohammad Javad Zarif è a Vienna in questi giorni per partecipare ai negoziati con i cinque membri permanenti del consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e la Germania. A giocare un ruolo fondamentale sono gli Usa che, dopo i fallimenti in politica estera con Russia e Cina, devono dimostrare che con l’Iran avranno successo. Lungo il colloquio di Zarif con il segretario di Stato americano Kerry. “Siamo qui per un accordo, si può fare”, ha commentato il ministro iraniano dopo lo scambio di opinioni con Kerry.

Ma Zarif non sembra disposto a rinunciare alla grandezza che Teheran raggiungerebbe se sviluppasse il suo potenziale nucleare. E in queste difficili ore di trattativa arriva il monito dell’ex capo della Cia, James Woolsey, che avverte:”La leadership iraniana è bugiarda, totalitaria, teocratica e sostenitrice del genocidio”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...