GIOVEDÌ 16/07

La Grande Moschea della Mecca illuminata per fare pregare i fedeli anche di notte. Foto Ali Al Qarni, Reuters/Contrasto

La Grande Moschea della Mecca illuminata per fare pregare i fedeli anche di notte. Foto Ali Al Qarni, Reuters/Contrasto

Al-Masjid al-Ḥarām, la Grande Moschea. La chiamano così i fedeli musulmani di tutto il mondo che vedono nell’edificio della Mecca il punto di raccolta più importante per la preghiera. La costruzione è una delle più grandi del mondo tra quelle religiose, con i suoi 192 metri di lunghezza e i 132 di larghezza. In questi giorni di Ramadan in particolare la Grande Moschea ha ospitato migliaia di fedeli a digiuno che pregavano e facevano l’elemosina come richiesto dalle regole dell’Islam. Il mese del digiuno finirà domani, 17 luglio, con la festa di Eid al Fitr che celebra la fine delle rinunce a tavola e delle fatiche del mese appena passato. Ma le luci sulla moschea non si spegneranno e continueranno a regalare immagini suggestive come quella scelta oggi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...