La curiosità della settimana – VSCO Cam, l’app per foto che non puoi proprio non avere

Una foto del tramonto modificata grazie a VSCOcam, l'applicazione per la modifica delle foto che è anche social network.

Una foto del tramonto modificata grazie a VSCOcam, l’applicazione per la modifica delle foto che è anche social network.

Quando entri nel sito di VSCO Cam, l’applicazione per la modifica delle foto che usano ormai quasi tutti,  una grossa scritta in bianco ti accoglie: ALL TOGETHER.

Una filosofia del “tutti insieme” che invita a condividere e modificare le proprie foto in un flusso continuo e su una piattaforma che vuole essere sia officina ma anche raccoglitore del prodotto finale. VSCO Cam è uno spazio dove l’utente può sistemare la saturazione dell’immagine, le ombre e dare maggiore rilevanza o ai soggetti o allo sfondo. E queste sono solo alcune delle mosse, molto intuitive e semplici, che sono consentite. Poi, dopo aver migliorato la foto, la si può condividere e anzi, la si può far entrare, sotto forma di diario con tanto di descrizioni e titoli come nei giornali, nel circuito degli utenti. In pratica lo scatto finisce su un libro comune dove si condividono esperienze e tecniche di fotografia. (Qui altri scatti modificati con VSCO)

Un social per esperti e non, stufi della rigidità di Instagram e pronti a sperimentare qualcosa di nuovo. Per Android o per Ios, poca la differenza. Basta avere un tablet e una buona fotocamera e poi si procede con le modifiche. La parte meno conosciuta, e forse più interessante e sempre accessibile a tutti previa registrazione, è quella chiamata journal. Qui gli utenti partono da una foto e poi raccontano una loro avventura legata a quello scatto. I testi sono spesso lunghi e approfonditi e vi si trovano link di altri progetti fotografici in un continuo e grandissimo sharing.

Annunci

3 pensieri su “La curiosità della settimana – VSCO Cam, l’app per foto che non puoi proprio non avere

    • Forse ho una concezione romantica della fotografia ma per me, nel bene e nel male, ogni scatto è il fissare un istante di vita così come è. Ed anche se tecnicamente infelice, come spesso accade, così deve restare. Ogni manipolazione successiva è un alterare in qualche modo la realtà e quell’istante che, per diverse ragioni, magari non son riuscito a fissare come avrei voluto. Ma anche la vita è così.
      ciao

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...