LUNEDÌ 14/12

Un gregge di pecore in Kazakhistan fotografato da Dmitry Balakirev per il Time. La foto rientra tra le migliori del 2015 realizzate con i droni

La fotografia si evolve e, nell’ultimo anno, ha conquistato il cielo. I droni sono diventati i nuovi strumenti per giornalisti ed esploratori, così nemmeno i fotografi si sono tirati indietro e hanno iniziato a scattare immagini dall’alto. La rivista Time ha saputo riconoscere l’importanza di questo cambiamento e ha tenuto d’occhi i fotografi che più si sono distinti con i loro scatti “dall’aria”. Uno di loro è Dmitry Balakirev che, in Kazakhistan, ha immortalato un gregge di pecore. “Erano spaventate, così si sono messe a correre in cerchio”, racconta il fotografo. L’effetto, proprio perché lo scatto è stato realizzato dal cielo, è nuovo e incredibile. Il gregge sembra un tondo di colori perfettamente combinati fra di loro, è un insieme incantevole. Non a caso questa foto è  una di quelle scelte per gareggiare nel concorso DJI Photo contest uno dei primi al mondo a voler premiare gli scatti aerei. L’iniziativa è sostenuta da Sky pixel sito web leader nell’utilizzo della fotografia e dei video realizzati con i droni. E se gli scatti scelti sono tutti al livello di quello di Balakirev, lo spettacolo, soprattutto per il futuro, è garantito.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...